Buonavita – Brindisi

Nel cuore della Brindisi che conta, tra piazza Della Vittoria e il municipio, in posizione strategica tra banche e uffici, studi professionali e sedi di assicurazioni, scopriamo un posticino che già al primo sguardo suscita curiosità nel visitatore. Si tratta dei ristorante Buonavita di Daniel Graziano (chef e patron), un giovane bravo, simpatico e animato da grande entusiasmo, che tende a identificarsi totalmente nella sua attività e nel suo locale. Ne ha infatti realizzato gli arredi su misura, con vetrate a parete che fanno pensare a un loft, bancone del bar, e bei tavoli in legno chiaro che spiccano tra le tonalità scure dell’intera la sala. E lo ha concepito in forma poliedrica per soddisfare le diverse esigenze dei clienti, e garantire comunque un alto livello qualitativo delle materie prime regionali. Una forma poliedrica che consente di fermarsi per sorseggiare un aperitivo accompagnato da una degustazione di latticini e di salumi; oppure di fare uno spuntino in pausa pranzo con un panino gourmet, come quello con tonno rosso scottato, capperi, olive, pomodori e stracciatella. In alternativa si può optare per un pasto completo, dagli spaghettoni con burro artigianale al pepe, cozze e calamari; fino ai magnifici torcinelli alla birra artigianale con le cicorie selvatiche, il cui valore aggiunto è dato dalla comune provenienza da Altamura della birra e della carne. Si occupa degli ospiti la gentile Dominique Graziano, e la selezione enologica è interessante e articolata.


Buonavita, piazza Giacomo Matteotti 2, Brindisi. Tel. 348.5962585, chiusura: sabato e domenica a pranzo.
Carte di credito: tutte.
www.buonavita.shop
brindisi@buonavita.shop

Circa 35 euro esclusi i vini.