Il Vicoletto – Torremaggiore

Caldo, accogliente e pittoresco, questo locale del centro di Torremaggiore è tutto da scoprire. All’interno infatti, tra vecchi mobili, bottiglie a vista e coloratissimi quadri alle pareti, tutti riescono a rilassarsi, tanto i clienti abituali quanto i visitatori occasionali. Lo si deve all’informale cordialità dei titolari, Peppino Volgarino e Lina Di Ianni, capaci di creare nel loro ristorante un’atmosfera di serena e gaia convivialità. Peppino seleziona e consiglia agli ospiti interessanti vini, anche di piccole e poco note aziende; Lina propone una cucina verace e gustosa, calibrata sulle ricette e sulle materie prime del territorio. Deliziose le preparazioni a base di verdura che arrivano in tavola tra gli antipasti: dalla delicata vellutata di sedano e patate con crostino di pane, alla ghiotta parmigiana di borragine con ricotta; dalla cialda di parmigiano con asparagi avvolti nel lardo, all’ottimo carciofo ripieno con crema di piselli. E poi ci sono le divertenti idee delle orecchiette impastate con il caffè e condite con la crema di ceci, e dei cavatelli di grano arso con noci, ragù bianco di carne di maiale e verdure spontanee. Al valido panorama enologico corrisponde un ampio assortimento di oli, compreso quello di propria produzione. Dopo il caffè, sarebbe un vero peccato lasciarsi sfuggire il mirinello, pregiato digestivo autoctono ottenuto della macerazione delle bacche di una varietà di ciliegio selvatico che in questa zona trova le condizioni climatiche ideali.

 

Ristorante Il Vicoletto, via Garibaldi 49, Torremaggiore (Fg),
tel. 0882.392615
chiusura: lunedì e domenica sera,
carte di credito: tutte.

25-35 euro esclusi i vini