La Cantina – Alberobello

La magia di un nome: i Trulli. E la magia di un’assoluta rarità architettonica che rende Alberobello meta di un notevole flusso turistico in tutti periodi dell’anno. E interi gruppi di visitatori spesso si spostano dall’incanto del quartiere trulli in direzione dell’imponente basilica dei Santi Medici, che domina un non meno suggestivo panorama di piazzette e minuscoli vicoli.

In uno di questi si affaccia il portoncino d’ingresso della caratteristica Cantina di Francesco Lippolis (chef e patron), con cucina a vista, una piacevole aria casalinga, e così pochi coperti da non essere sempre in grado di soddisfare le numerose richieste della clientela, straniera o autoctona che sia. Rigorosamente autoctona è invece la proposta gastronomica, scandita dall’alternarsi delle stagioni e dalle disponibilità delle materie prime della zona. Dalla rustica semplicità dell’acquasale, si arriva fino alla gustosa focaccia con capocollo e mozzarella; passando attraverso le delizie vegetali dei fiori di zucca in pastella ripieni di scamorza, e delle squisite zucchine alla poverella.

Il capocollo e i fiori di zucca sono comunque ricorrenti. Tanto vero che il capocollo sposa i fiori di zucca in una divertente carbonara rivisitata: strascinati con fiori di zucca, capocollo croccante, curcuma e provolone. In alternativa le imperdibili orecchiette al ragù con la ricotta forte, la classica incapriata fave e foglie; o la trippa in umido, per assaggiare la quale è necessaria una preventiva prenotazione.

 

La Cantina, corso Vittorio Emanuele, angolo vico Lippolis, Alberobello (Ba),
tel. 080.4323473,
chiusura: martedì.
Carte di credito: tutte.

35 euro esclusi i vini

http://www.ilristorantelacantina.it/home.htm