Trattoria Roots – Scorrano

Ci troviamo da Roots, la rustica  ma raffinata trattoria aperta alla periferia di Scorrano dagli chef stellati Floriano Pellegrino e Isabella Potì, per dimostrare che anche gli artisti della cucina creativa nutrono un profondo rispetto per le proprie radici. Roots infatti sta per radici, e non a caso il recupero della tradizione salentina qui è tanto filologico quanto rigoroso, a cominciare dai due elementi fondamentali dell’intera proposta gastronomica: l’orto privato e il protagonismo del forno a legna.

Ce lo spiegano Simone Princi (in sala) e Yuta Bise (ai fornelli), che insieme a tutto il giovane e affiatato staff contribuiscono a rendere particolarmente piacevole l’esperienza. E ce lo conferma il meraviglioso pane di orzo, non soltanto cotto nel forno a legna ma anche preparato con lievito madre, e accompagnato da una crema di latte, olio e aglio. Così come ce lo conferma l’iniziale trionfo vegetale: dai fagiolini lessi, ai carciofi con la menta; dal peperone verde marinato e impanato, alla fresca delizia estiva dell’insalata di cocomeri, con cipolla, olive e pomodori.

Fino alle rarità autoctone della tipica pizza di patate e delle melanzane ripiene. Si continua sulla stessa linea, e gli aromi veri e rassicuranti dei minchiareddi con la salsa di pomodoro, si alternano a quelli degli spaghetti aglio, olio, peperoncino, acciughe e mollica di pane. Piccola pasticceria, in chiusura, oppure la deliziosa crema bruciata all’uovo. La selezione enologica è in prevalenza regionale.  

Trattoria Roots, strada provinciale Muro Leccese, Scorrano (Le). Tel. 0836.010329, chiusura: lunedì. Carte di credito: tutte.

Menu degustazione a 30 e a 50 euro esclusi i vini.

www.rootstrattoria.com