Ristorante La Cuccagna – Crispiano

Da una partenza come semplice braceria, l’attività del ristorante La Cuccagna di Crispiano nei decenni si è ampliata e sviluppata, fino a raggiungere traguardi interessanti in ambito gastronomico ed enologico.

Attualmente la gestione è prevalentemente declinata al femminile, e se ne occupano Rosa Marsella e Paola Ortesta, con la valida collaborazione in sala del giovane e bravo Andrea Pentassuglia. Le padrone di casa si dividono i compiti. La prima accoglie gli ospiti, cura la pregevole cantina e prepara i dolci; mentre Paola ai fornelli ripropone la tradizione, con qualche guizzo di modernità che allontana la monotonia senza tradire l’identità. Nei suggestivi ambienti interni, dominati dal mitico albero della cuccagna, lo dimostrano le belle idee che sono alla base di alcuni antipasti, e che con un pizzico di ironia vivacizzano soluzioni classiche ed esaltano la qualità delle materie prime stagionali del territorio. Tra la freschezza del gazpacho pugliese con frisella sbriciolata, cipolla, caroselli, peperoni e mozzarella; e i delicati aromi del carpaccio di manzo con zucchine marinate, crema di piselli e menta, e scaglie di pecorino. E poi si apre il capitolo dei primi piatti, con il valore aggiunto dei prodotti di un ottimo pastificio artigianale, e con una decisa virata in direzione delle ataviche consuetudini alimentari. Da non perdere, nella loro apparente linearità, le squisite fettuccine ai tre pomodori con cacioricotta di masseria e olio al basilico. Grandi grigliate di diversi tipi di carne, per secondo, e la chicca finale del delizioso cannolo scomposto.

Ristorante La Cuccagna, corso Umberto 168, Crispiano (Ta). Tel. 099.616087, chiuso il lunedì, aperto solo la sera, a pranzo nei festivi. Carte di credito: tutte.

Circa 35 euro esclusi i vini.

www.lacuccagnagirodivite.com