Osteria degli Spiriti – Lecce

Sono una coppia nella vita e nel lavoro. E da due decenni svolgono un ruolo di primo piano all’interno del panorama della ristorazione leccese. Stiamo parlando di Piero Merazzi e di Tiziana Parlangeli che nel 2001 hanno aperto L’Osteria degli Spiriti, con l’idea di creare un locale tipico ma di classe, e dove gli unici spiriti vaganti sono quelli relativi ai vini e ai distillati selezionati con competenza dal patron. Mentre Tiziana in cucina mostra di essere capace tanto di un rispettoso recupero della tradizione, quanto di misurate aperture innovative. Lo dimostra la delicata tartare di tonno con capperi, sedano, carote e aceto balsamico, che funge da lieve preludio a un crescendo rossiniano, con punte d’eccellenza e soluzioni di notevole robustezza. L’alternativa infatti è interamente declinata sulla tradizione salentina, tra i fritti misti, la focaccia con cipolla rossa, melanzana e capperi, e le melanzane con cipolla rossa in agrodolce.

Magari un attimo prima di aprire il capitolo dei primi piatti, che prevedono le corpose orecchiette con ragù bianco d’agnello e fonduta (forse un po’ troppa) di caciocavallo; oppure la poesia delle sagne ‘ncannulate con ricotta forte, perfette per la fattura della pasta, la qualità della ricotta forte di masseria, e il gusto della salsa di pomodoro. Il tutto nelle accoglienti salette che vengono ingentilite da eleganti oggetti in ceramica, comode sedie e belle tovaglie. Fino alla meravigliosa cantina con un ampio spazio per la degustazione.

Osteria degli Spiriti, via Cesare Battisti 4, Lecce. Tel. 0832.246274, chiusura: domenica sera e lunedì a pranzo. Carte di credito: tutte.

35 euro esclusi i vini.

www.osteriadeglispiriti.it