Santa Chiara a Li Reni – Masseria Li Reni – Manduria

La Masseria Li Reni, una maestosa struttura della seconda metà del cinquecento, situata a pochi chilometri da Manduria, è di proprietà del notissimo giornalista televisivo Bruno Vespa. E dopo un sapiente restauro conservativo è diventata una fascinosa attività alberghiera, con raffinate suite ricavate nell’originario corpo di fabbrica, oppure immerse nel verde, tra la pineta e l’agrumeto, magari affacciate sul prato che circonda la piscina. Le sorprese tuttavia non finiscono qui, perché il resort di Bruno Vespa dispone anche di un ristorante gourmet. Si tratta di Santa Chiara a Li Reni di Michele Boccardi, che accoglie gli ospiti nella magica atmosfera della corte della masseria; oppure negli antichi ambienti interni, con pavimenti di chianche e volte in pietra leccese.

 

Se Antonio Spada svolge un impeccabile lavoro in sala, con i fornelli si misurano tre giovani bravi e motivati: Sergio Traversa, Roberto De Carne e il pastry chef Stefano Soloperto. La loro è una cucina di tradizione, riproposta però in chiave moderna, elegante ed equilibrata. Lo dimostrano le loro intelligenti e gustose preparazioni: dalla rivisitazione della parmigiana di melanzane, e dall’apparente semplicità delle orecchiette al pomodoro in cinque consistenze; fino alla guancia di manzo podolico con spuma di patate ai carboni, chips croccanti e un ristretto del vino Primitivo Raccontami, che è uno dei prodotti dell’avviatissima azienda enologica dello stesso Bruno Vespa.

Santa Chiara a Li Reni – Masseria Li Reni, s. p. Manduria – Avetrana km 3, Manduria (Ta). Tel. 338.3197403. Chiusura: da ottobre a marzo. Carte di credito: tutte.

www.masserialireni.com

Per un pranzo completo si spendono circa 60 euro esclusi i vini.