La Gattabuia – Matera

Negli stessi ambienti anticamente appartenuti al carcere di Matera, a pochi passi dalla maestosa bellezza del palazzo Del Sedile, oggi troviamo La Gattabuia, che rappresenta la scommessa vincente di Giuseppe Martelli e Stefano Tricarico. Se ne occupano a tempo pieno, sebbene con compiti diversi, e in particolare Giuseppe riesce a entrare in sintonia con gli ospiti, e ricerca con curiosità e competenza i migliori prodotti del territorio. Proprio quei prodotti che si trasformano nelle materie prime utilizzate in cucina da Antonio Bufi, uno chef dotato tanto di talento naturale quanto di approfondite conoscenze tecniche, ai quali unisce una giusta dose di fantasia creativa e un’innata sensibilità per gli ingredienti utilizzati. Iniziamo quindi una bella esperienza gastronomica, che prende le mosse dal vigore dell’uovo in camicia con salsiccia “pezzente”, tartufo, ceci neri e crema di peperone crusco, il cui ammirevole equilibrio di sapori autentici è un’adeguata introduzione ad altre due indimenticabili portate.

Prima gli aromi ricchi e appaganti degli spaghetti al pomodoro con taleggio di capra (prodotto in Basilicata), e con il tocco di classe dell’aggiunta del rafano fresco.

E poi la sontuosa opulenza del petto d’oca, accompagnato dalla quinoa in agrodolce, dalla salsa di peperoni e dalla salsa caesar: una contaminazione sapiente e meravigliosamente realizzata. Eccellenti oli, e una selezione enologica importante, con tane bollicine, prodotti naturali ed etichette di nicchia. (Foto di Francesco Ricci)

 

La Gattabuia, via Delle Beccherie 90/92 Matera. Tel. 0835.256510. Chiusura: giovedì. Carte di credito: tutte.

Alla carta si spendono 50-60 euro esclusi i vini.

www.lagattabuia.com

info@lagattabuia.com