300mila – Lecce

Il 300mila di Davide De Matteis, a Lecce, è un locale ad ampio spettro che è in funzione dal momento della prima colazione a quello della cena, con produzione e vendita di cracker e biscotti, di confetture e cioccolatini. Non è quindi casuale all’interno la presenza dell’imponente bancone del bar, che troneggia soddisfatto tra teche in vetro ricolme di meraviglie, pareti interamente dedicate a una preziosa collezione di distillati, e scaffali in legno che lasciano leggere le etichette delle bottiglie di vino come se fossero i titoli dei volumi di una biblioteca.

Mentre nello spazio riservato alla pausa pranzo, la sobria eleganza dei tavoli sembra riflettersi nella riproduzione di un quadro di Hopper, il cui algido fascino domina sullo sfondo. Con il valore aggiunto di una cucina che tende a valorizzare la freschezza dei sentori mediterranei e delle materie prime del territorio, con l’attenzione rivolta a taluni dettagli marginali soltanto in apparenza. Ne è artefice il giovane e motivato chef Stefano Carcagni, che propone il sushi pugliese con gambero e basilico condito con la salsa di soia fatta in casa.

Così come è fatta in casa l’eccellente giardiniera che accompagna il morbido tentacolo di polpo in salsa di asparagi. Per poi passare al sontuoso uovo con crema di caciocavallo podolico, crema di piselli, mandorle e cialda di riso.

In alternativa, l’ironica soluzione delle orecchiette alle vongole con crema di patate e alghe. Notevole selezione enologica, con tante bollicine.

300mila, via 47° Reggimento Fanteria 3, Lecce. Tel. 032.307448.

Chiusura: lunedì in inverno, domenica in estate. Carte di credito: tutte.
25-30 euro esclusi i vini.

www.300mila.com